Afrodite in posa. L’iconografia di Venere attraverso i secoli

Lunedì 1aprile, ore 18 nella nostra sede si terrà “Afrodite in posa. L’iconografia di Venere attraverso i secoli” a cura di Salvatore Fellino.

Iconografia di Venere
Una dea tante pose
Afrodite è la dea della bellezza, dell’amore fisico e passionale ed è una delle dodici divinità maggiori dell’Olimpo. il suo nome, infatti, deriva dalla parola greca afros, che significa schiuma, cioè colei che esce dal mare, per sottolineare la sua nascita dalle acque, in particolare dal mare dell’isola di Cipro. Nella mitologia romana, Afrodite prende il nome di Venere conservando, ovviamente, tutte le caratteristiche della tradizione religiosa greca. Nel corso dei secoli numerose sono state le raffigurazioni della dea e gli artisti si sono cimentati nel raffigurare la dea in pose via via diverse condizionate dai diversi periodi storici. Nella conferenza passeremo in rassegna i principali tipi statuari di Afrodite e ne osserveremo l’evoluzione stilistica, dal periodo Severo al periodo ellenistico attraverso le copie romane che ci sono pervenute.

noneunpescedaprile

Posted by

GANapoletano

Gruppo Archeologico Napoletano
Sede: Via San Liborio, 1 - 80143 (Napoli)
Tel/Fax: 081 - 552 9002
email: info@ganapoletano.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: