L’Apertura


 

 

 

 


Il complesso archeologico delle Terme romane di Agnano, dopo le prime operazioni di ripulitura del 2012, è stato finalmente riaperto al pubblico in collaborazione con l’Ente Terme di Agnano S.p.A. e il Comitato Civico Pendio Agnano e su autorizzazione della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei.

La prima apertura è stata effettuata in occasione della XIV Settimana della Cultura, il 14 e 15 aprile 2012: nonostante le condizioni meteorologiche avverse con pioggia e vento, oltre 300 persone hanno visitato il complesso nei due giorni.

La seconda apertura è avvenuta in occasione del Maggio dei Monumenti, nei giorni 25, 26 e 27 maggio 2012: in questo caso il totale dei visitatori è stato superiore ad ogni aspettativa, attestandosi sui 700 visitatori.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie all’impegno dei nostri volontari, che ringraziamo di cuore. Il nostro ringraziamento va al presidente dell’Ente Terme di Agnano dott.ssa Marinella De Nigris, al dott. Giuseppe Vecchio della Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei, al Comune di Napoli. Ma tutte queste iniziative non sarebbero state possibili senza l’impegno costante, la disponibilità a collaborare e la competenza della dott.ssa Silvana Alfano dell’Ente Terme di Agnano a cui va il nostro più caloroso ringraziamento.

Ecco le foto delle aperture al pubblico a cura dei nostri soci Nicolangelo Annunziata, Antonio Cangiano e Michele Leo (cliccare sulle foto per ingrandirle):

L’apertura del complesso per la XIV Settimana della Cultura
(14/15 aprile 2012)

L’apertura del complesso per il Maggio (25/26/27 maggio 2012)

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Inline
Se ancora non lo hai fatto, seguici sulla nostra pagina facebook!
Inline
Se ancora non lo hai fatto, seguici sulla nostra pagina facebook!