Conferenza (05 giugno 2017): Interpretazione e rielaborazione dell’arte antica in epoca rinascimentale e in epoca neoclassica

Lunedì 05 giugno vi aspettiamo alle ore 17.00 per l’ultimo appuntamento che si terrà nella nostra sede. La conferenza inizierà come sempre alle ore 18.00 ma prima si terrà un brindisi per festeggiare questo anno di attività che volge al termine e che riprenderà come sempre dopo il periodo estivo!

L’ultima conferenza avrà titolo “Interpretazione e rielaborazione dell’arte antica in epoca rinascimentale e in epoca neoclassica” e sarà tenuta dal dott. Salvatore Fellino.

Il Rinascimento e il Neoclassicismo sono i due periodi della storia dell’arte che sono stati direttamente e maggiormente influenzati dall’arte classica. Il Rinascimento vede lo studio e la riscoperta dei modelli antichi, sia in architettura che in scultura. Vengono riscoperti e riutilizzati elementi architettonici dell’arte classica.
Il Neoclassicismo è il nome dato ad una tendenza culturale sviluppatasi in Europa tra il XVIII ed il XIX secolo e nacque come reazione al tardo barocco e al Rococò e si ispirò all’arte antica, in particolar modo verso quella greco-romana. Ma fra i due periodi diverso è stato il modo di approcciarsi all’antico e il suo utilizzo. Un itinerario di immagini illustrerà le differenze e le analogie tra questi due diversi periodi della Storia dell’Arte.


EVENTO FACEBOOK –> https://www.facebook.com/events/1449422788486055

GANapoletano

Gruppo Archeologico Napoletano
Sede: Via San Liborio, 1 – 80143 (Napoli)
Tel/Fax: 081 – 552 9002
email: info@ganapoletano.it

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: