Home > Conferenze > La via dello Swat. Le ricerche archeologiche della missione italiana nel nord-ovest del Pakistan

La via dello Swat. Le ricerche archeologiche della missione italiana nel nord-ovest del Pakistan

Vi aspettiamo lunedì 18 marzo alle ore 18.00 presso la nostra sede per la conferenza “la via dello Swat. Le ricerche archeologiche della missione italiana nel nord-ovest del Pakistan”, a cura di Cristiano Moscatelli.

Le attività archeologiche italiane in Swat (provicia del Khyber-Pakhtunkhwa) hanno inizio nel 1955, quando Giuseppe Tucci, famoso tibetologo e orientalista, visitò per la prima volta la regione. Così ebbe inizio un’attività ininterrotta per 60 anni, che ha visto la missione archeologica italiana dell’allora IsMEO, l’istituto presieduto da Tucci (poi IsIAO, oggi Associazione ISMEO) assumere un ruolo di primo piano nell’archeologia del Subcontinente Indo-Pakistano..

Posted by

GANapoletano

Gruppo Archeologico Napoletano
Sede: Via San Liborio, 1 - 80143 (Napoli)
Tel/Fax: 081 - 552 9002
email: info@ganapoletano.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: