Il GAN

Il GRUPPO ARCHEOLOGICO NAPOLETANO è un’associazione autonoma di volontariato nata nel 1971 che opera nel campo della conoscenza, della tutela e della valorizzazione dei beni culturali, in particolare archeologici della nostra regione.

Dal 2012, inoltre, abbiamo intensificato le nostre iniziative di ripulitura ed apertura al pubblico di aree archeologiche come le Terme di Agnano, la Villa romana di Marianella, la Villa romana di Ponticelli e le Terme di via Terracina. Per ognuno di questi siti si è affiancata un’attività di recupero a una di apertura al pubblico, secondo un calendario che, al momento, vede l’associazione impegnata in visite guidate mensili presso le Terme di via Terracina e di Agnano.

Scopri di più

 

 

Sostieni anche tu la nostra associazione
con il tuo 5xmille

Le Nostre Attività

Il GAN organizza Conferenze di lunedì nella propria sede e Visite guidate a siti archeologici, musei e mostre nelle province di Napoli e Caserta.

Scopri il nostro calendario

Non perdere le nostre iniziative!!!

Clicca qui

Ultime dal Blog

Per essere sempre aggiornati

Visite guidate al complesso archeologico delle terme di Agnano (ottobre 2019)

Proseguono le visite guidate al Complesso Archeologico delle Terme di Agnano, queste le date di ottobre! Sabato 5 ottobre ore: 15.00 e 16.30 Domenica 6 ottobre ore: 10.30 e 12.00 Sabato 19 ottobre ore: 10.30 e 12.00 Domenica 20 ottobre ore: 10.30 e 12.00 La …

Su invito di Poppea: visita guidata alla Villa di Poppea a Oplontis (20 ottobre 2019)

Il percorso consente di ammirare le tante bellezze della villa, sia nella sua parte residenziale che in quella produttiva. Si potranno apprezzare le stupende pitture che ne decorano le pareti e si visiteranno i bellissimi giardini in cui sono state ricollocate le specie vegetali un …

Le religioni misteriche nell’antichità – 21/10/19

Lunedì 21 ottobre alle ore 18, presso la sede del Gruppo Archeologico Napoletano, si terrà il primo incontro introduttivo per il ciclo di conferenze “Le religioni misteriche nell’antichità”, a cura di Francesco Chiappinelli. Ingresso libero Dai culti più “semplici” e antichi, legati al mondo agricolo …