• 081-1874-83-87
  • info@ganapoletano.it

Archivio dei tag Michele Stefanile

Mareo Flegreo. Nuove ricerche dell’archeologia subacquea nel sinus puteolanus

Vi aspettiamo lunedì 25 marzo alle ore 18.00 per la conferenza “mare flegreo. Nuove ricerche dell’archeologia subacquea nel sinus puteolanus” a cura di Michele Stefanile.

I Campi Flegrei affondano le loro radici nel mito e si sono conquistati un posto nella storia di grande rilievo grazie a Omero e Virgilio che li hanno narrati. Il libro XI dell’Odissea tratta della visita di Ulisse al regno dei Morti, tradizionalmente identificato con il Lago d’Averno che, per i fenomeni secondari di attività vulcanica, appariva in diretta comunicazione con l’Oltretomba, regno del dio Plutone. Per tal motivo gli inferi romani (l’Ade greco) si chiamano anche Averno.

Conferenza: Pompei, nuove scoperte sui programmi elettorali

Lunedì 05 novembre 2018 ore 18.00 presso la nostra sede in via San Liborio,1 – 80143 Napoli, si terrà l’incontro dal titolo ” Pompei. Nuove scoperte sui programmi elettorali” a cura del dott. Michele Stefanile.

Le numerose epigrafi elettorali, incise e dipinte sui muri di Pompei, ci dicono che gli amministratori municipali offrivano al popolo spettacoli nel teatro e nell’anfiteatro, e che questi spettacoli davano lavoro a molti “stagionali”. Inoltre, si sistemavano strade e edifici pubblici: e così si creavano altri “posti” di lavoro. Spettacoli e attività edili venivano finanziati dagli amministratori che, quando entravano in carica, mettevano a disposizione della città una sostanziosa somma di danaro…Come diceva l’on. Cocchetelli, si trova sempre chi si sacrifica per il bene della comunità…..

Conferenza (16 ottobre 2017): Comunicare l’Archeologia

Lunedì 16 ottobre 2017 ore 18.00 presso la sede dell’associazione in via Sal Liborio, 1 – Napoli si terrà la conferenza “Comunicare l’Archeologia”, relatore Michele Stefanile, archeologo subacqueo.

La conferenza è aperta ai soli soci. I non soci potranno aderire direttamente in sede prima o dopo la conferenza.